Uniti per Bergamo – mostra fotografica digitale a scopo benefico

In queste settimane l’Italia intera sta combattendo contro un nemico sconosciuto, brutale e invisibile chiamato COVID-19 (coronavirus disease 2019). Un nemico che ha fatto molte vittime, contagiato milioni di persone, messo allo stremo la nostra sanità, interrompendo vite, abitudini e le nostre passioni. Questa mostra fotografica digitale nasce con il desiderio di fare la propria parte in questo stato di emergenza. La regione più colpita dal COVID-19 è la Lombardia, con Bergamo e il suo ospedale il Papa Giovanni XXIII in pieno stato di emergenza, perchè carente ormai di posti letto, di attrezzature per la Terapia Intensiva e dispositivi di protezione. L’azienda Sanitaria ha lanciato un appello, e noi cercheremo nel nostro piccolo di accoglierlo, facendo quanto di più nobile ci sia al mondo, una piccola e responsabile donazione. Questa iniziativa chiamata proprio “Uniti per Bergamo – mostra fotografica digitale a scopo benefico”, è nata esclusivamente con il solo scopo di supportare e rinforzare la terapia intensiva dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII per l’ottenimento di nuovi ventilatori, dispositivi di ventilazione non invasiva, monitoraggio emodinamico e dispositivi di protezione come cuffie, camici e occhiali monouso. La mostra sarà online a partire dal 30 marzo 2019 alle ore 10:00 fino al 30 aprile 2019 alle ore 22.00. Si ringraziano uno ad uno tutti i fotografi per la collaborazione e si ringrazia soprattutto i visitatori, che spero siano veramente tanti. Insieme possiamo fare la nostra parte, per Bergamo, per il nostro paese, per la nostra Italia.

Grazie.

Manuela Stomeo